09 Dic, 2014

Castelfrettese - Vallesina City : 0 - 3

Il Vallesina City trova la prima vittoria di questo campionato contro un Castelfrettese che non regge il confronto. Sblocca Di Somma dopo 13 minuti su calcio di punizione, il raddoppio di Biagioli allo scadere del primo tempo e chiude la partita Campanelli al 72'.

 

CASTELFRETESE : Coccia, Sorana, Burattini, Eusebi, Lo Sasso (85' Rinaldi), Amagliani, Villafrati(70' Campanile), Fratesi (60' Gjepali), Lazzarini, Serrani, Latorraca. All. Giuliani.

VALERIAN CITY : Cerioni, Di Somma, Santoni, Carloni, Vecchi, Musciano, Biagioli, Balzerani, Topa (65' Campanelli), Maurizi (85' David), Wu (80' Priori). All. Latini.

 

CASTELFERRETTI - Al "Fioretti" di CAstelferretti va di scena lo scontro salvezza tra le ultime due della classe, a dividerli un solo punto di vantaggio del VAllesina, partita quindi di fondamentale importanza e la prestazione non sarebbe stata importante, bisognava solo vincere. Così la squadra di Mister Latini parte subito forte e dopo 13' su punizione centrale Balzerani tocca per Di Somma che coadiuvato da un incertezza del portiere sblocca sul 1 a 0. Nei successivi minuti il Vallesina si abbassa troppo e concede il possesso all'avversario che comunque non è mai pericoloso. Al 39' Biagioli con una prodezza delle sue da fuori area di sinistro tira e il portiere questa volta non può niente. Si va negli spogliatoi con un buon vantaggio ma come ribadito dal mister nei spogliatoi non basta per vincere la partita e portare a casa i primi tre punti, quindi massima concentrazione. Tutto il contrario la squadra parte troppo spensierata: dopo 5 minuti di assedio locale, il Castelferretti conquista un rigore per una trattenuta di Santoni sull'attaccante; niente da fare per la castelfretese che con Serrani sbaglia il rigore facendosi ipnotizzare da Cerioni che comunque era sulla traiettoria. il rigore mancato è per la squadra locale la mazzata finale. Risultato che si arrotonda ulteriormente al 72' con una ripartenza perfetta del Vallesina culminata con il gol di Campanelli. 

Festa anche se non troppa (lutto per Musciano) per il Vallesina dentro gli spogliatoi che conquista oltre che i primi 3 punti anche nuova consapevolezza di poter far bene, anche perché i segnali sono molto positivi sia come gioco che come atteggiamento. Questo ci fa ben sperare.

Sabato altro scontro diretto con il Leonessa Montoro tra le mura di casa, non si può mancare per incitare la squadra! 

FINO ALLA FINE FORZA LE MOIE

Ultimi Articoli

ANTEPRIMA / LMV Urbino - Moie Vallesina

Campionato di Promozione 2019/2020 Girone A 23a giornata (8a di…

21 Feb 2020
ANTEPRIMA / Moie Vallesina - Vigor Castelfidardo

Campionato di Promozione 2019/2020 Girone A 22a giornata (7a di…

14 Feb 2020
UFFICIALE: MATTEO ROSSI È IL NUOVO ALLENATORE DEL MOIE VALLESINA

Il Moie Vallesina comunica che l'incarico di allenatore della prima…

11 Feb 2020
UFFICIALE: TIRANTI SI DIMETTE

Il Moie Vallesina comunica che nella giornata di sabato, Stefano…

10 Feb 2020
ANTEPRIMA / Camerano Calcio - Moie Vallesina

Campionato di Promozione 2019/2020 Girone A 21a giornata (6a di…

07 Feb 2020
ANTEPRIMA / Moie Vallesina - Passatempese

Campionato di Promozione 2019/2020 Girone A 20a giornata (5a di…

31 Gen 2020
Associazione Sportiva Dilettantistica

MOIE Vallesina A.S.D.

Via Manzoni c/o Campo sportivo “M. Pierucci”
60030 – Maiolati Spontini (AN)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.